Caricamento...
Associazione Pianoterra Onlus


Pianoterra Onlus nasce a Napoli nel 2008 per sostenere le famiglie più vulnerabili con interventi rivolti principalmente alla diade madre-bambino, nella convinzione che, migliorando le condizioni di partenza di una vita, si possono prevenire problemi di salute e sviluppo legati alla povertà e alla marginalità, ed evitare che si trasmettano da una generazione all’altra. Pianoterra stabilisce con le famiglie un patto di reciproco impegno e responsabilità, rispondendo a bisogni urgenti e materiali e avviando al contempo percorsi personalizzati di crescita e cambiamento che puntino alla riconquista dell’autonomia. In ogni intervento, Pianoterra attiva una rete solidale composta da diversi partner presenti sul territorio – servizi alla famiglia, strutture sanitarie, amministrazioni locali, istituti di ricerca, scuole e università, altre realtà del terzo settore – con l’obiettivo di dare vita a modelli di welfare comunitario e misto in cui è la comunità a prendersi cura di chi è in difficoltà.
Nei suoi progetti, attuati a Napoli e Roma, Pianoterra mette in campo un metodo di intervento precoce, in grado di affrontare sul nascere problemi e difficoltà e, se possibile, prevenirne la comparsa e la trasmissione da una generazione all’altra; bi-generazionale, con interventi che coinvolgano contemporaneamente genitori e figli; multidimensionale, che tenga conto delle varie forme che il disagio e la marginalità possono assumere; individualizzato, ossia adeguato alle difficoltà specifiche e alle risorse e competenze disponibili; e infine integrato con i servizi per la salute e la famiglia presenti sul territorio.



Tra i tanti progetti in corso, uno in particolare esemplifica la strategia di intervento di Pianoterra: il programma 1000 Giorni, ideato in collaborazione con l’Associazione Culturale Pediatri e dedicato a donne in gravidanza, neo-genitori e bambini fino ai tre anni di età che vivono in contesti di vulnerabilità e marginalità. I 1000 giorni a cui si fa riferimento sono i famosi “golden three”, i primi tre anni di vita di un bambino a partire dall’accertamento della gravidanza: un arco di tempo preziosissimo in cui agli elevati ritmi di crescita del bambino corrisponde una enorme possibilità di incidere – nel bene o nel male – sul suo sviluppo psico-fisico. Il programma 1000 Giorni, attivo a Napoli nel Rione Sanità e a Roma nel quartiere di Tor Sapienza, prevede uno spazio di ascolto, orientamento e analisi dei bisogni di ciascuna futura mamma, che verrà accompagnata in un percorso di preparazione alla nascita e alla genitorialità fatto di incontri con specialisti della salute della donna e del bambino, consigli su esami e visite mediche previsti dal SSN, sostegno psico-educativo e tanto altro ancora. Simbolo del programma 1000 Giorni è la Valigia Maternità, ispirata al modello della Baby Box finlandese che contiene tutto ciò che serve alla mamma e al bambino al momento della nascita: beni materiali che possono rappresentare un aiuto concreto in contesti di difficoltà (corredino, articoli per l’igiene e la cura di mamma e bambino), ma anche beni simbolici, per tentare di tracciare una traiettoria di vita sana per il neonato e per la sua famiglia. La Valigia Maternità viene donata al momento del parto a tutte le donne che aderiscono al programma 1000 Giorni entro il 4° mese di gravidanza .•

Contatti
Sede di Napoli:
P.zza San Domenico Maggiore 3 – 80134 Napoli
Tel. 081 293 433 – info@pianoterra.net
Sede di Roma:
Largo di Sant’Alfonso 5 – 00185 Roma
Tel. 06 648 711 20 – comunicazione@pianoterra.net
www.pianoterra.net